Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari - Sezione Provinciale di Roma

Vai ai contenuti
Comunicazioni - News

ROMA 19/10/2017

Si rammenta a tutto il personale Volontario del Comando di Roma che il giorno 30 ottobre 2017 scade il termine di presentazione della domanda di scelta degli elenchi, la domanda va presentata presso L'Ufficio Volontari (via genova 3) nei giorni di ricevimento al pubblico: Lunedì orario 9-12 e 14:30-16:30 e Giovedì orario 9-12, ai fini della trasmissione degli elenchi alla Direzione Regionale Lazio.


Magenta (MI) 17/09/2017


Magenta 17 Settembre 2017

L'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari si è riunita presso la sala consigliare del comune con il proprio Consiglio Nazionale e i rappresentati di tutte le sezioni Nazionali e coordinamenti regionali Dal Piemonte alla Lombardia , Friuli, Veneto , Liguria , Toscana , Abruzzo, Lazio ,Campania ,Sicilia . Da Trieste, Verona, Vicenza, Brescia , Bergamo , Milano , Lodi, Pavia, Como, Lecco, Verbania, Torino , Cuneo , Vercelli, Savona,Roma, dalla lontana Benevento e le lontanissime Messina e Catania . Tutti uniti dalla stessa passione e da quella voglia di difendere il volontariato nei vigili del fuoco , oggi minacciato dal rischio estinzione per via di scelte sconsiderate legislative come la riforma del Dlgs 139-2006 e da una strategia che l'amministrazione sostiene ormai da anni volta all'impoverimento delle nostre caserme , bloccando i nuovi ingressi e non erogando più i necessari corsi di formazioni .Uniti ! con la stessa determinazione e spirito di quel 4 giugno 1857 dove in una battaglia fondamentale si segno' l'inizio di un percorso che portò all'unità di questo splendido paese . #sulatesta


Roma 07/08/2017

Comunicato Stampa

In merito ai gravi eventi giudiziari che hanno portato all'arresto di alcuni vigili discontinui operanti nel distaccamento volontario di S. Croce Camerina (RG), l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari, Ente Morale che rappresenta dal 1972 gli oltre 6000 vigili volontari operanti in più di 300 distaccamenti dislocati su tutto il territorio nazionale, stigmatizza quanto accaduto seppur in attesa dell'esito dall'attività giudiziaria ancora in corso. Con la presente si desidera sottolineare  che il caso, circostanziato di illecito penale, nulla ha che fare con le migliaia di vigili del fuoco volontari che da oltre due secoli concorrono nel garantire il soccorso alle popolazioni, unitamente alla componete di ruolo del Corpo Nazionale, con professionalità, assoluta onestà e trasparenza .

Pieno sostegno va comunque dato al restante nucleo di ragazzi che operano quotidianamente nel distaccamento di Santa Croce Camerina, prestando il loro prezioso servizio alla collettività, seppur in un momento così difficile e travagliato.

Il volontariato dei vigili del fuoco è una realtà indiscutibile ed irrinunciabile per il nostro Paese, fatto di tanto sacrificio, passione   e professionalità erogate con impegno quotidiano, a volte  anche a discapito delle esigenze famigliari oltre che del proprio lavoro, garantisce a migliaia di  cittadini, anche  di  località  periferiche, un tempestivo soccorso secondo quel  modello di prossimità riconosciuto e applicato da tutte le forze antincendio del mondo.

Un particolare ringraziamento va alla Magistratura e alle forze di Polizia che in collaborazione con il Comando Provinciale di Ragusa hanno consentito ad accertare le responsabilità dei singoli a tutela della collettività e dell'immagine delle migliaia di volontari italiani.

Il Presidente Nazionale dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari


Roma 07/07/2017

Modifiche al decreto legislativo 8 marzo 2006, N. 139 ai sensi del d.lgs. n. 97/2017. nuova disciplina degi elenchi provinciali del personale volontario.


Roma 24/06/2017

Pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale le modifiche al Dlgs 139/2006 e 217/2005:
- DIVISIONE NEI DUE ELENCHI con diritto al solo elenco dei discontinui di accedere ai benefici di legge per le assunzioni nel pubblico impiego.
SOVRAORDINAZIONE FUNZIONALE

Entrata in vigore del provvedimento: 08/07/2017

Gazzetta Ufficiale

Savigliano 28/05/2017 

Nella splendida cornice della sala polivalente della Crusa' Neira di Savigliano , suggestiva location ricavata dal restauro di una chiesa di origini seicentesche , si è tenuto il Consiglio Nazionale della nostra Associazione che non avveniva nella provincia Granda dal lontano 2013 . Oltre al Commissario Prefettizio della città di Savigliano la dott.ssa Lorella Masoero ha partecipato ai lavori per tutta la durata della sessione, la capogruppo alla Camera dei Deputati per il Movimento 5 Stelle l' On.le Fabiana Dadone onorandoci con la sua presenza e attenzione alle numerose problematiche presentate nel corso del dibattito dai Consiglieri e delegati provenienti da ogni parte d'Italia . Le modifiche del Decreto Legislativo 139/2006 che per carenza generale di un progetto funzionale che guardi finalmente al futuro investendo come avvenuto in tutti i corpi antincendio d'Europa sulle sedi volontarie , è stato l'argomento cardine delle oltre tre ore di lavori ove si sono tra l'altro evidenziate in maniera palese le criticità imminenti che ne deriveranno dalla sua applicazione , in un contesto generale di carenza di organici e adeguati corsi di primo ingresso e formazione al profilo di Capo Squadra . Un particolare accento è stato poi posto , traendo anche spunto dal recente finanziamento di 1 milione di euro della regione piemonte per il potenziamento della componente volontaria piemontese , alla gravissima situazione relativa alla mancanza di automezzi in molte delle oltre 80 sedi volontarie dislocate sul territorio regionale che di fatto porterà alla chiusura dei distaccamenti con inevitabili ripercussioni sul soccorso alle popolazioni residenti . Proprio su quest'ultimo tema si è in queste ore registrato una forte sensibilità e impegno politico trasversale . Un utilizzo più ottimale delle risorse economiche stanziate, prevalentemente a favore del ricondizionamento degli attuali automezzi in dotazione e una sua parziale destinazione in compartecipazione a progetti esistenti come quello proposto dalla nostra Sezione di Verbania per l'acquisizione di nuove autopompe da destinare a tutti i distaccamenti volontari di quella provincia , potrebbe essere una delle soluzioni individuate dal coordinamento regionale riunitosi nella seconda parte dei lavori nella sessione pomeridiana .

Si coglie l'occasione , infine , per ringraziare la sezione di Cuneo e il Presidente Galli per l'impeccabile organizzazione fornita all'evento .


Roma 24 maggio 2017

RIFORMA DELLA P.A. – FORZE DI POLIZIA, VIGILI DEL FUOCO - Il Consiglio dei ministri, su proposta della Ministra per la semplificazione e la pubblica amministrazione Maria Anna Madia, ha approvato, in esame definitivo, tre decreti legislativi di attuazione della legge di riforma della pubblica amministrazione (legge 7 agosto 2015, n. 124). Corpo nazionale dei vigili del fuoco

Disposizioni recanti modifiche al decreto legislativo 8 marzo 2006, n.139, concernente le funzioni e i compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonché al decreto legislativo 13 ottobre 2005, n.217, concernente l’ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e altre norme per l’ottimizzazione delle funzioni del Corpo nazionale dei vigili del fuoco

Il decreto migliora l’efficacia e l’efficienza del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, anche alla luce delle competenze, trasferite dal Corpo forestale, in materia di lotta attiva contro gli incendi boschivi e di spegnimento con mezzi aerei degli stessi.

A tal fine, il testo procede alla revisione e al riassetto delle strutture organizzative del Corpo, ne disciplina le funzioni e i compiti in materia di soccorso pubblico, prevenzione incendi, difesa civile e incendi boschivi e modifica l’ordinamento del personale per gli aspetti non demandati alla contrattazione collettiva nazionale, in modo da assicurarne l’unitaria coerenza giuridica e nell'ottica di una valorizzazione delle qualità professionali del relativo personale. Nell'ambito del rafforzamento del sistema del soccorso pubblico è valorizzata altresì l’attività di formazione anche allo scopo di migliorare i servizi resi alla cittadinanza.


Torino 23 maggio 2017

Riunione presso la Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco con il Capo Dipartimento Pref. Bruno Frattasi e il Capo del Corpo Nazionale Ing. Gioacchino Giomi. Da evidenziare la notizia da parte dell'amministrazione che Giovedì verrà licenziata dal consiglio dei Ministri la parte del testo di Legge di modica della 139/2006 che riguarda nello specifico la componente volontaria. 

In sintesi la divisione nei due elenchi (Personale operativo per le esigenze dei distaccamenti volontari e Personale discontinuo per esigenti delle sedi permanenti del Corpo Nazionale ) è cosa fatta. 

Il secondo elenco quello dei discontinui sarà chiuso  (ci si aspetta l'iscrizione di circo 90.000 - 100.000 unità ) e ad esaurimento. 

Altro passo nel testo che andrà all'approvazione è la sovra ordinazione funzionale che prevederà indipendentemente dalla qualifica posseduta la direzione tecnica della squadra in carico alla figura permanente.

La scrivente Associazione, con l'occasione ha segnalato nuovamente l'enorme preoccupazione per questa divisione (concettualmente corretta) che pero' di fatto si manifesterà in un vero è proprio salto nel vuoto dove migliaia di ragazzi, con la lucciola della stabilizzazione (patologia solo italiana) e quindi di accedere al figura di vigile del fuoco permanente senza fare un concorso , abbandonerà le sedi volontarie per iscriversi in un elenco "morto" producendo come effetto immediato la chiusura dei distaccamenti volontari già agonizzanti . 

Questo procedimento al quale l'amministrazione ci ha ribadito l'assoluta volontà di porre rimedio con un piano straordinario di reclutamenti per le sedi volontarie che però non si potrà finalizzare prima di una fase ricognitiva che durerà almeno sei mesi , porterà a nostro giudizio una gravissima ricaduta sul soccorso soprattutto in alcune parti d'Italia. 

Si è ribadita poi l'assoluta necessità di individuare urgentemente una soluzione relativa al caso ormai endemico che si sta celebrando Da un anno a questa parte, di chiusura delle sedi volontarie per mancanza di automezzi che via via vengono messi fuori servizio! Per tale fenomeno, poiché alcuni comandi continuano ad ostacolare immatricolazioni di autopompe usate da altri corpi vvf italiani o europei o ricondizionate, acquistate dalle associazioni come la nostra che quotidianamente si adoperano per la ricerca di fondi per il sostentamento delle sedi volontarie, si è richiesta la possibilità di prevedere due elenchi distinti di automezzi (volontari / permanenti) in modo tale che l'immatricolazione dei primi non comprometta nel complessivo l'assegnazione delle nuove autopompe alle sedi permanenti, con la richiesta di individuare e proporre alle sedi volontarie quegli automezzi che l'amministrazione non intende più ricondizionare per un principio generale di svecchiamento del parco e di economicità ma che per una sede volontaria sarebbero ancora idonei una volta eseguite le opportune riparazioni. 

In sintesi normare in via definitiva ciò che di fatto avviene in via del tutto disomogenea su tutto il territorio nazionale da circa 40 anni. 

Si segnala infine, come nota finale , che il dipartimento ha ieri emanato un decreto ministeriale di cancellazione dai quadri dei FTAV di tutti i decretati con il DPR 76/2004 e 362/2000 che non hanno ancora effettuato regolarmente il corso di formazione riportandoli alle loro rispettive qualifiche originarie. 


Rieti 20 maggio 2017

20 maggio 2017 - Rieti

Donazioni ANVVFV Sezione di Roma e Associazione Batticuore.

Un grande cuore, una grande Nanina e il Dott.Angelo Fabi, insieme per le famiglie delle zone colpite dal sisma.

Oggi siamo stati impegnati in "insieme apparecchiamo la tavola" con la consegna di accessori vari per la cucina aiutandoli ad arredare le nuove casette consegnate.


Rieti 30 aprile 2017

"I Love Autismo"

“Appuntamento con l’autismo” – esperienza reatina alla sua seconda edizione finalizzata a portare le famiglie che vivono la condizione dell’autismo spesso nel silenzio delle loro case, fuori in piazza, a cena, accompagnate da gruppi di persone che sostengono, solidarizzano e manifestano empatia e sostegno reale.

Il 2 aprile si celebra la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo istituita dalle Nazioni Unite nel 2007. L’obiettivo delle nostre giornate - nel mese della consapevolezza dell'autismo - è quello di sostenere le attività del Centro Sant'Eusanio di Rieti, spazio dedicato a persone con autismo, e di far luce su questa disabilità, promuovendo la ricerca e il miglioramento dei servizi e contrastando la discriminazione e l’isolamento di cui ancora sono vittime le persone autistiche e i loro familiari.

Programma:

sabato 29 aprile - ore 19:30

Cena Sociale da MAKO (via Micciocoli)

domenica 30 aprile - ore 16:00

Camminata Sportiva Cittadina

partenza dal Campo Scuola - arrivo Cortile Sant'Eusanio (via del Torrione, Porta d'Arce) con animazione e rinfresco

 

Roma , 12/04/2017 - Palazzo Madama

Terminata da poco l'Udienza presso la Commissione Affari Costituzionali al Senato della nostra Associazione Nazionale in merito alla legge che riforma il Dlgs 139/2006 e il Dlgs 217/2005 . 

Si ringrazia il Presidente della Commissione e i Senatori presenti per aver consentito a questa Associazione che ribadiamo confermarsi in maniera assoluta la più rappresentativa sul territorio nazionale dei personale volontario delle sedi operative presenti sul territorio, di esprimere un giudizio che per giusta informazione potrete leggere nella memoria depositata agli atti , dove puntualmente abbiamo inteso segnalare le criticità e proporre eventuali integrazioni al dettato .

Un particolare ringraziamento va infine all'Avv. Christian Salutari e al nostro Ufficio Legale per il prezioso supporto fornito.


ANVVFV in Commissione Affari Costituz. esprime perplessità su subordinazione e propone: previdenza, sgravi fiscali, formazione, avanzamento CSV/CRV; impiego FTAV.


Attivita Associativa ANVVFV Sezione Provinciale di Roma:  SocialeEventiManifestazioni 

9 giugno 2017 - Camera dei Deputati
Roma - Palazzo Montecitorio - Sala della Lupa
ANVVFV Sezione Provinciale di Roma
Evento "Pro Vita Restituta"
Consegna Benemerenze
Croce al Merito di Servizio al Vigile del Fuoco Volontario del Comando di Roma Daniele Paolacci.
20 maggio 2017 - Rieti
Donazioni ANVVFV Sezione di Roma e Associazione Batticuore.
Un grande cuore, una grande Nanina insieme per le famiglie delle zone colpite dal sisma.
Oggi siamo stati impegnati in "insieme apparecchiamo la tavola" con la consegna di accessori vari per la cucina aiutandoli ad arredare le nuove casette consegnate.
Nanina Coloretre - Artista internazionale,masterband presso Il Guazzabuglio associazione di volontariato specifico - Rieti
Grandi Amici... Grandi Cuori..
Rieti - 30 aprile 2017
"I Love Autismo"
“Appuntamento con l’autismo” – esperienza reatina alla sua seconda edizione finalizzata a portare le famiglie che vivono la condizione dell’autismo spesso nel silenzio delle loro case, fuori in piazza, a cena, accompagnate da gruppi di persone che sostengono, solidarizzano e manifestano empatia e sostegno reale.
Rieti, 29 e 30 aprile 2017
"I Love Autismo"
“Appuntamento con l’autismo” – esperienza reatina alla sua seconda edizione finalizzata a portare le famiglie che vivono la condizione dell’autismo spesso nel silenzio delle loro case, fuori in piazza, a cena, accompagnate da gruppi di persone che sostengono, solidarizzano e manifestano empatia e sostegno reale.
Il 2 aprile si celebra la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo istituita dalle Nazioni Unite nel 2007. L’obiettivo delle nostre giornate - nel mese della consapevolezza dell'autismo - è quello di sostenere le attività del Centro Sant'Eusanio di Rieti, spazio dedicato a persone con autismo, e di far luce su questa disabilità, promuovendo la ricerca e il miglioramento dei servizi e contrastando la discriminazione e l’isolamento di cui ancora sono vittime le persone autistiche e i loro familiari.

Programma:
sabato 29 aprile - ore 19:30
Cena Sociale da MAKO (via Micciocoli)
domenica 30 aprile - ore 16:00
Camminata Sportiva Cittadina
partenza dal Campo Scuola - arrivo Cortile Sant'Eusanio (via del Torrione, Porta d'Arce) con animazione e rinfresco
ANVVFV VOLONTARI SEZIONE PROVINCIALE ROMA
Natale con I Vigili del Fuoco
Amatrice (RI)
Consegna Doni ai Bambini della Scuola di Amatrice.
Animazione e divertimento per grandi e piccoli.
Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari
Sezione Provinciale di Roma
in Collaborazione con
Associazione Batticuore

EVENTO “UN DONO PER UN SORRISO”
Sabato 28 gennaio 2017 alle ore 11.00
Sorpresa per i bambini ospitati presso la Casa Famiglia di Nemi (RM) con consegna di doni.
Nel pomeriggio alle ore 15.00
Portato un sorriso anche ai bambini in cura presso l’ospedale pediatrico di Genzano di Roma.
Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari - Roma
SANTA BARBARA 2016
Con i Vigili del Fuoco Volontari
Dicembre 2016 - Amatrice (RI) - Consegna Donazioni per le Tende di Amatrice (Stufe ed Estintori)
ANVVFV VOLONTARI SEZIONE PROVINCIALE ROMA
Vice Presidente Provinciale ANVVFV- Ing. Luigi Fazi
Consigliere Provinciale ANVVFV - Geom. Francesco Fagiolo
Vigili del fuoco per vocazione.
Solidali.

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari
Sezione Provinciale di Roma
Novembre 2016 - Consegna Donazioni Campo di Sommati - Frazione di Amatrice (RI)
Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari
Sezione Provinciale di Roma
Settembre 2016 - Consegnata dal Presidente Provinciale di Roma dell' ANVVFV, l'attrezzatura donata da un impresa della zona al Distaccamento di Nemi, per implementare il caricamento operativo dei mezzi di soccorso della Sede.
Il Presidente durante la consegna ha ringraziato per la donazione, "Vi ringrazio per la donazione, spero che tale gesto sia da stimolo ed esempio per altre iniziative di coinvolgimento della popolazione e delle imprese locali anche per le altre sedi della nostra provincia, come avviene in altre realtà nazionali "
Consegna Donazioni Zona Amatrice
Consegna Donazioni Zona Amatrice
Aggiornamenti Sede Provinciale
Aggiornamenti Sede Nazionale
Torna ai contenuti | Torna al menu